Archivio delle News

PAGINA SUCCESSIVA

Torna all'archivio news

27/11/2013  - Firmato il protocollo d'intesa sull’educazione alla legalità, alla democrazia ed alla cittadinanza attiva
Il Tribunale di Lanciano, la Procura della Repubblica di Lanciano, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Lanciano, la Provincia di Chieti, l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo, i Comuni di Atessa, Casoli, Lanciano, Villa Santa Maria, gli Istituti d'istruzione superiore "S. Spaventa" di Atessa, "A. Marino" di Casoli, "G. Galilei" di Lanciano, "Vittorio Emanuele II" di Lanciano, "C. De Titta" di Lanciano, "E. Fermi" di Lanciano, "L. Da Vinci-P. De Giorgio" di Lanciano, "G. Marchitelli" di Villa Santa Maria hanno firmato un protocollo avente ad oggetto la promozione e la realizzazione di un coordinamento delle iniziative sui temi dell'educazione alla legalità, alla democrazia, alla cittadinanza attiva, nell'ambito dell'istruzione secondaria di 2° grado statale, in relazione alle esigenze del comprensorio "lancianese" e la costituzione di un patrimonio di dati sulla dispersione scolastica. In allegato il protocollo integrale
File allegato - formato ZIP (3853Kb)

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lanciano è sita in Via Fiume, 14 - 66034 Lanciano (CH)